VALERIO MASSIMO MANFREDI

16 Dicembre 2018

ore 17.30

“Quinto comandamento” – Mondadori

In una mattina di febbraio del 2004 un uomo fa irruzione in un ospedale di Imola. Il suo nome è Jean Lautrec. Incurante di sorveglianti e infermieri si precipita nella stanza in cui è sdraiato un uomo sedato e intubato. È un sacerdote, padre Marco Giraldi, sfuggito ai sicari delle multinazionali contro cui si è messo per fermare la distruzione della foresta amazzonica. Padre Marco e Jean si erano conosciuti in Congo, mentre il paese stava per ottenere l’indipendenza dal Belgio. Ma gli eventi erano precipitati. Il discorso di Patrice Lumumba aveva incendiato gli animi e in Congo era scoppiata la guerra civile. Padre Marco però aveva deciso di non scappare. Resterà in Congo a difendere i confratelli innocenti. Ma non può riuscirci da solo, ha bisogno di una squadra. Nasce così il Quinto Commando: guerrieri, mercenari, tra cui Kazianoff, un medico russo alcolizzato ex Spetsnaz, Louis, un prete vallone rinnegato per amore, Rugenge, il leopardo nero, giovane cacciatore congolese dalla mira micidiale, lo stesso Jean Lautrec imbattibile con il mitra, tutti agli ordini di padre Marco. Valerio Massimo Manfredi, ispirandosi liberamente a una storia vera, scrive uno straordinario romanzo epico.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

E' un'iniziativa promossa da BPER Banca in collaborazione con Ubik.